PARCHI NATURALI

Parco naturale Fanes - Sennes e Braies

Istituito nel 1980 il parco copre un’area vastissima attorno a Badia che collega le tre valli. Include gli altipiani di Fanes, Sennes ed il lago di Braies, che danno il nome al Parco e alcune delle cime più famose delle Dolomiti, Croda del Becco e Croda Rossa d’Ampezzo. 

Il parco è famoso per la peculiarità della fauna che ospita fin dal paleolitico, sono stati ritrovati infatti resti dell’orso preistorico, vegetariano e delle dimensioni dell’attuale Grizzly. I ritrovamenti vicino San Cassiano sono oggi custoditi nel museo dell’Ursus Ladinicus che propone una visione d’insieme del parco oltre alla storia del famoso esemplare. Altri simpatici esemplari da avvistare sono le marmotte, simbolo del parco e i cui fischi dall’arme si sentono a distanza di chilometri e l’Highlander, recentemente introdotto questo buffo bovino dalle lunghe corna è originario della Scozia, ma si sta velocemente affezionando alle nostre belle Dolomiti. 

Uno degli accessi principali al parco, è a San Cassiano in Badia, a 10 minuti in auto dall’Hotel, vi consigliamo la visita sia per le alte vie che attraversano il parco che anche solo per una passeggiata tra gli alti boschi di conifere. 

Parco naturale Puez-Odle

Situato di fronte allo Sporthotel Teresa, il parco prende il nome dai due gruppi montuosi che racchiude, il Puez e le Odle ed è attraversato dall’Alta via n°2 da nord a sud. L’area protetta include numerose cime che arrivano e superano quota 3000mt. L’eccezionale varietà geologica rende il parco unico nel suo genere e meta di appassionati geologi. 

La dolomia, la roccia tipica delle Dolomiti, qui diventa unica e forma spettacolari torri e pinnacoli, prendendo il nome di Dolomia dello Sciliar. Il parco è meta di escursionisti e alpinisti grazie alle bellissime ferrate che ospita adatte a tutti i livelli di difficoltà, dalle più semplici fino ad arrivare alla famosa ascesa della parete sud del Sassongher affrontata per la prima volta da Kostner nell’agosto del 1900. 

Da visitare: all’interno del parco a quasi 1h e 30 minuti dallo Sporthotel Teresa c’è un sentiero speciale, il sentiero natura che inizia nei pressi della malga Zannes, accerchia un recinto popolato da cervi, daini e caprioli, e in poco più di 3 chilometri racconta la fauna che popola il parco anche attraverso delle tabelle scritte in braille. Il sentiero con una pendenza del 8% è adatto ad essere percorso anche in sedia a rotelle.

SportHotel Teresa
Str. Damez, 64 39036 Pedraces, Badia (Bz)
+39 0471.839623 - info@sporthotelteresa.it
P.Iva 03481740987 - Privacy Policy
Hosting TITANKA! Spa - Copyright © 2018